Aglio

Aglio

Uno degli ingredienti più usati in cucina, o si ama o si odia. Dal sapore indiscutibilmente caratteristico, rende unici alcuni piatti che senza perderebbero quel tocco in più. È un bulbo composto a sua volta da tanti spicchi (piccoli bulbi) racchiusi da una serie di foglie. Può essere bianco o rosa e di dimensioni più o meno grandi.

Cavolo cappuccio

Cavolo cappuccio

Il cavolo cappuccio fa parte della grande famiglia dei cavoli. Ha una forma sferica e le foglie (verdi o rosse) sono molto attaccate le une alle altre. Della maggior parte dei cavoli, anche ad esempio delle cime di rapa, si dice che i migliori siano quelli raccolti dopo una gelata invernale.

Ciliegie

Ciliegie

Una tira l’altra e siamo quasi in trepida attesa ogni anno per l’arrivo della stagione delle ciliegie. Fanno venire subito in mente una scampagnata estiva, una tavola all’ombra di una pergola in una calda giornata con gli amici.

Limoni

Limoni

Uno degli agrumi più classici, in cucina è sempre il benvenuto. Si usano il succo, la scorza e perfino i semi (che servono per far addensare le confetture). Ce ne sono moltissime varietà, l’importante è scegliere quella giusta per la vostra preparazione.

Fragole

Fragole

Rosse, dolci, succose… forse basterebbe così per descrivere le fragole, ma possiamo spingerci un po’ oltre. Maturano tra aprile e maggio, il primo frutto tra quelli di bosco a regalarci tutta la sua bontà.

Cavolfiore

Cavolfiore

i tantissimi colori, dalla forma arrotondata quasi sferica, il cavolfiore è proprio il grosso fiore di una varietà di Brassica oleracea, di cui fanno parte anche il broccolo e la verza.

Pin It on Pinterest