A proposito di questa ricetta

Già che mi sono lanciata nelle ricette estive con i peperoni e con queste belle giornate (chiusi in casa), ho deciso di preparare un altro classico piatto che faccio sempre d’estate.

i consigli del vinaiolo

Una buona bollicina, come un Prosecco molto dry, dal leggero aroma di frutta, con un perlage ricco e persistente. Al naso banana e pera, in bocca una piacevole asciutezza che sgrassa la parte grassa di questo piatto a base uova, maionese e tonno. 

Ingredienti

  • 6 uova
  • 160 g di tonno sott’olio in scatola
  • un ciuffo di erba cipollina
  • maionese
  • 1 cipollotto
  • 1 limone
  • sale

portate

2-3

Preparazione

10 minuti

Cottura

10 minuti

Difficoltà

facilissima

Procedimento

Mettete le uova in una pentola, copritele di acqua fredda e calcolate 8-9 minuti dal momento dell’ebollizione. Scolatele, fatele raffreddare sotto l’acqua corrente, poi sgusciatele e tagliatele a metà.

Prelevate da ogni metà i tuorli sodi e versateli nella coppa del mixer con il tonno sgocciolato, l’erba cipollina tagliuzzata la parte bianca del cipollotto (senza le radichette) e un un pizzico di sale.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, iniziate ad aggiungere la maionese a cucchiaiate: frullate, assaggiate e continuate fino ad avere una crema soffice.

Aggiustate di acidità con qualche goccia di succo di limone e distribuite la crema all’interno delle mezze uova sode. Riempite l’incavo lasciato vuoto dal tuorlo e coprite anche un po’ dell’albume.

Se vi avanza del composto, mettetelo in una ciotolina. Mettete le mezze uova in frigorifero per circa un’ora
(il giorno dopo sono ancora più buone) e servitele con
la salsina a parte e fette di pane casereccio.

Seguimi anche su…

Instagram

Pinterest

Temporary Bread Blog

Temporary Bread Blog logo

Panini al latte

Il pane per tutti, tutti per il pane
Il sito di cucina temporaryBreadblog ti sta aspettando

Pin It on Pinterest

Share This